Per contrastare  e risolvere
casi di violenza e disagio, a partire dall’ambito familiare, e di molestie sessuali e morali/mobbing nel mondo del lavoro;
Per ripristinare normali condizioni
personali, familiari e di lavoro, e di tutela dell’integrità psicofisica, della dignità e del benessere;
Per promuovere una effettiva cultura
dei diritti umani fondamentali, della pari dignità sociale e dell’eguaglianza “senza di-stinzioni di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni per-sonali e sociali”,

Rigenerazione_logo
    Svolge indagini, ricerche, osservazioni (statistiche, psicologiche, sociologiche) su fenomeni – di violenza ed altre forme di disagio, discriminazioni, molestie, mobbing –  che si verificano nella famiglia, nel lavoro e nella società. Soltanto se si conosce la realtà in cui si deve operare, strategie ed interventi potranno essere efficaci.

    Studia, elabora e sperimenta procedure/modelli appropriati da applicare.

    Progetta e realizza attività formative (in particolare Corsi di Alta Formazione), prima di tutto, ma non solo, per creare figure specialistiche in grado di intervenire ed operare di fronte a situazioni di conflitto, di discriminazione e di disagio.
Figure ormai insostituibili per Organismi ed Uffici: Comitati per le pari opportu-nità e per il fenomeno del mobbing  nelle Aziende private; CUG del Settore pubblico; Consigliere/a di Fiducia; Uffici del Personale, delle Risorse Umane.

    Cura la produzione di materiale editoriale/multimediale e didattico (dispense, vademecum).

Cerchiamo di fare tutto questo

Per conto
di persone fisiche, enti pubblici, aziende private, istituzioni scolastiche, altre realtà;
Con la collaborazione
di professionisti/e (nelle discipline legali, psicologiche, psicoterapeutiche, mediche e di medicina legale, pedagogiche, statistiche, sociologiche) e di esperti/e (in contrattazio-ne/mediazione, Welfare aziendale, pari opportunità e contrasto ad ogni tipo di discri-minazioni);
Affrontando interventi e progetti con approccio multidisciplinare integrato.

Alcune tematiche
    Famiglia: relazioni conflittuali e crisi coniugali.
    Violenza e stalking.
    Lavoro, disagio, crisi.
    Discriminazioni di genere e multiple.
    Tutela della dignità e del benessere nei luoghi di lavoro.
    Stress “lavoro correlato”.
    Genitorialità e discriminazioni in ambito lavorativo.
    Cultura dei diritti, educazione di genere e superamento degli stereotipi.